Valledoria

Cavalcata Sarda, sfilano le tradizioni

Successo di colori e bellezza per la 69/a edizione della Cavalcata Sarda che vede sfilare per il centro di Sassari 65 gruppi folk, 2.500 figuranti e 270 cavalieri arrivati da tutta la Sardegna. Grande partecipazione di pubblico con tanti turisti accorsi in città per ammirare la più grande festa laica della Sardegna, che propone i tradizionali costumi sardi, i balli ed i canti tradizionali, ma anche la sfilata di carri e cavalieri con i loro cavalli di razza anglo-sarda. Ad aprire il corteo sono stati i motociclisti della Polizia municipale seguiti dalle bande musicali e dal gruppo dei Carabinieri a cavallo in alta uniforme, il gonfalone della Città di Sassari, il Gremio dei Massai e la banda musicale della Brigata Sassari. Poi, tutti i gruppi folk che hanno sfilato per quasi due chilometri, partendo da corso Francesco Cossiga, di fronte alla chiesa di San Giuseppe, sino a percorrere le principali strade del centro storico del capoluogo del Nord Sardegna. Il primo pomeriggio sarà dedicato allo spettacolo delle pariglie dei cavalieri, che si svolgerà all'ippodromo Pinna con la partecipazione di nove gruppi. Numerose le manifestazioni che faranno da corollario alla Cavalcata. In serata sul palco allestito in piazza d'Italia si esibiranno i gruppi folkloristici isolani che proporranno un vasto repertorio musicale e coreografico.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie